Casi clinici

FRATTURA 5° METACARPO

Uomo di 46 anni con frattura scomposta ingranata del colletto del 5° metacarpo della mano destra. Operato dopo una settimana, la frattura viene sintetizzata con 2 fili di K. Alla rimozione dopo 40 giorni,il paziente presenta rigidità a tutta la mano, in particolare al 4° e 5° dito.
Viene impostata la terapia che comprende un tutore statico-progressivo pro-flessione della MF. A circa due masi dall'inizio del trattamento il recupero dell'articolarità è pressochè completo.