Tunnel Carpale

La compressione del nervo mediano al polso è la neuropatia compressiva dell’arto superiore più frequente. Colpisce prevalentemente il sesso femminile in una fascia d’età compresa tra i 40 e i 60 anni.
Il Tunnel Carpale è una struttura anelastica localizzata al polso sotto la quale scorrono i tendini flessori delle dita lunghe e del pollice e il nervo mediano. Un restringimento di questo canale causa una sofferenza del nervo che si manifesta sintomatologicamente con dolore e parestesie sulle prime tre dita. Nello stadio iniziale della compressione, quando i formicolii sono prevalentemente notturni, si può tentare un trattamento conservativo utilizzando un tutore di riposo del polso da indossare la notte per almeno tre mesi.
Quando il trattamento conservativo del Tunnel Carpale non può essere attuato o fallisce si ricorre all’intervento chirurgico, dopo il quale è comunque consigliabile l’incontro con un terapista specializzato per apprendere piccole nozioni di base su come curare la cicatrice,risolvere l’edema e ripristinare una corretta funzionalità.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.
Si tratta di un'informativa che è resa anche ai sensi dell'art.13 del d.lgs. n.196/203 Codice in materia di protezione dei dati personali a coloro che interagiscono con i servizi web di Fisiomano, accessibili per via telematica a partire dall'indirizzo: http://www.fisiomano.com

Il Titolare del trattamento
A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili.

Il titolare del loro trattamento è: Claudia Viganoni
E-mail: claudia.viganoni@fisiomano.com

Luogo di Trattamento dati
I trattamenti connessi ai servizi web di questo sito hanno luogo presso Fisiomano, e sono curati solo da personale incaricato del trattamento, oppure da eventuali incaricati di occasionali operazioni di manutenzione.
Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.
I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste di invio di materiale informativo sono utilizzati al solo fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario (es. servizio di spedizione).

Dati forniti volontariamente dall'utente
L'invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell'indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.
Specifica informativa di sintesi viene riportata nella pagina del sito predisposta per la richiesta di informazioni.

Modalità di trattamento
I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti.
Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

Diritti dell'interessato
Ai sensi dell'art.7 del Codice in materia di protezione dei dati personali (d.lgs 196/2003),
I soggetti a cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati, di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione, l'aggiornamento o la rettificazione, chiederne la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. Le richieste in questione vanno rivolte al titolare del trattamento.